Loft

La lettura dei testi di Granieri (Blog Generation), Maistrello (La parte abitata della rete) e Sofi (il saggio breve Un nuovo giornalismo si intreccia nella rete) mi hanno definitivamente convinto a tentare un serio ingresso come nuovo inquilino della blogosfera. Non so ancora bene se mi occuperò solo di un argomento in particolare, ma la natura del blog permette proprio di restare eternamente nel dubbio e di parlare di cosa diavolo di pare, di volta in volta.

Ho come la sensazione di stare scrivendo una mail, ma non so a chi, francamente. Male che vada, sarò il mio unico e più fedele lettore.

Annunci

Tag:

Una Risposta to “Loft”

  1. Charlotte Says:

    Stefano, io ti leggo, magari è una magra consolazione, ma io ti leggerò di sicuro. Ho letto anch’io i tuoi stessi testi per un esame che ho sostenuto un anno fa e pure io ho aperto un blog, ma non non avevo ancora il carattere per farlo e dopo poco ho lasciato naufragare il mio progetto. Mi spiego: ho scritto un primo post pensante come pochi, roba troppo scolastico-accademica per un blog, poi non vedendo nè commenti nè riscontri mi sono depressa e ho abbandonato l’idea del blog. Non che il blog sia un luogo nel quale relegare solo cose leggere e colloquiali, ma la straordinarietà sta nella sua facilità d’accesso, nel suo essere strumento sempre a disposizione di chi ha volglia di dire, di condividere riflessione etc… Vedrai che troverai la metrica del tuo blog, quest’estate magari puoi dedicarci tempo. Ti mando un bacio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: